9 alimenti per far crescere i muscoli nel modo giusto dopo l’allenamento

Mangiare bene è essenziale, ma non solo per tenersi in forma o raggiungere il peso ideale. Per chi si allena con i pesi o a corpo libero con l’app Runtastic Results, è importante essere sicuri di mangiare le cose giuste per massimizzare i risultati e avere l’energia necessaria per svolgere gli allenamenti.

Smoothie dopo un allenamento

1. Lenticchie

I legumi sono delle vere e proprie bombe di proteine e di fibre. In 100 grammi di lenticchie secche, per esempio, ci sono circa 25 grammi di proteine e 30 grammi di fibre (circa la metà della dose giornaliera). Cosa ne dici di un bel piatto di lenticchie rosse al curry dopo l’allenamento?

2. Uova

Non è un segreto che le uova sono la fonte proteica per eccellenza. Un uovo di gallina fornisce circa 7 g di proteine e il suo valore biologico è di circa 100. Se questo valore è alto significa che le proteine assunte con questo alimento sono simili a quelle prodotte dal nostro corpo e sono quindi più facilmente trasformabili in massa muscolare. Due uova sode sono uno snack post allenamento perfetto.  

Uovo al tegamino

3. Olio di semi di lino

Se il tuo obiettivo è tenerti in forma, nella tua dieta non deve mancare l’olio di semi di lino. Nutriente e ricco di acidi grassi omega-3 importanti per la salute del cuore e del cervello. Quello spremuto a freddo deve essere conservato in frigorifero.  

4. Quinoa

La quinoa è perfetta per reintegrare le riserve dopo un allenamento a corpo libero. In 100 g ci sono 15 g di proteine vegetali. Questo cereale è anche ricco di magnesio (275 mg), molto importante per la contrazione muscolare. Non potrai più fare a meno di questa insalata fresca e colorata di quinoa.

Insalata di quinoa

5. Zenzero

Lo zenzero rinforza il sistema immunitario e migliora il flusso sanguigno verso i muscoli aiutando anche ad alleviare i dolori muscolari post allenamento, favorendo lo scioglimento dell’acido lattico e la sua trasformazione in tessuto muscolare. 

6. Fiocchi di latte

Se fai sempre l’allenamento a corpo libero e vuoi una colazione proteica, niente di meglio che i pancake proteici con fiocchi di latte. Questo alimento inoltre, è ipocalorico e contiene molte proteine e carboidrati. Inoltre, nei fiocchi di latte è contenuto un amminoacido essenziale, il triptofano, che aiuta a dormire meglio. Il riposo infatti, è altrettanto importante al fine di ottenere dei buoni risultati con l’allenamento.

7. Caffè

Il caffè aumenta la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Per questo, per quanto sia in grado di darci una buona carica per affrontare l’allenamento, è bene non abusarne. Il caffè nero basta e avanza, quindi prendilo senza latte e senza zucchero.

Pudding con semi di chia e frutti di bosco

8. Mirtilli

Piccoli ma molto potenti. I mirtilli contengono poche calorie (40 in 100 g) e sono anche dei buoni antiossidanti, combattono cioè i radicali liberi del nostro corpo. Si possono gustare al meglio negli smoothie o insieme a avena e yogurt naturale.

9. Noci

Noci e semi sono essenziali per la crescita muscolare e sono ricchi di proteine e di grassi buoni. Le noci in particolare contengono grassi insaturi. 

Quali cibi sono ricchi di proteine? Segna quello che mangi con l’app Runtastic Balance e scoprilo.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Julia Denner Julia è dietista e cuoca creativa e crede che il segreto di una vita equilibrata sia seguire una sana alimentazione e fare regolarmente esercizio fisico. Vedi tutti gli articoli di Julia Denner »

Leave a Reply