Alimentazione e ricette • 20.06.2017 • Julia Denner

5 consigli pratici per non perdere la linea in vacanza

Quando si è in viaggio, a tutti piace provare la cucina locale e concedersi qualche sfizio, ma meglio non esagerare. Ecco 5 consigli pratici per mangiare bene e sano anche durante le vacanze.

1. Metti uno snack in borsa

La tua vacanza inizia già sull’aereo. I cibi che vengono offerti però sono tutt’altro che sani, oltre che non proprio il massimo del gusto. Semplice: porta con te qualche snack da casa, per esempio:  

  • frutta fresca
  • mix di noci (non salate)
  • frutta essiccata
  • palline di cocco
  • gallette di riso con burro di noci

noci

In questo modo plachi la fame. Assicurati anche di avere sempre dell’acqua, di fare un po’ di movimento di tanto in tanto per riattivare la circolazione e di allungare i muscoli.

Nota: su alcuni voli non è permesso portare i propri snack. Meglio controllare sul sito della compagnia prima di portarsi peso inutile.

2. Tre, il numero perfetto

Colazione, pranzo e cena: anche in vacanza, cerca di rispettare i tre pasti principali. Molti in vacanza hanno l’abitudine di saltare i pasti o di mangiare nei buffet all-you-can-eat di sera. Non serve dire che non è proprio l’approccio giusto per mantenersi in linea…

Consiglio:

Porta sempre con te qualche snack per evitare gli attacchi di fame.

3. Piccole scelte fanno la differenza

Si possono risparmiare tantissime calorie ordinando una pasta al pomodoro piuttosto che con la panna. Controlla anche se nel menù sono comprese parole come “cotto al vapore” o “grigliato”, evitando cibi fritti o grassi in generale. E ti consigliamo anche di mangiare un’insalata prima di divorare il cestino del pane.

Consiglio: scegli un condimento a base di olio di oliva e aceto.

Insalata greca

4. Non dimenticare le calorie liquide

Un bicchiere di vino o un cocktail in vacanza è concesso, ma non dimenticarti che anche i liquidi hanno calorie. Cerca di bere principalmente acqua o tè freddo non zuccherato per tenere a bada la sete e restare idratato. 😉  

5. Per tutto c’è un equilibrio

Vacanza vuol dire anche divertirsi e non avere stress, quindi si può fare uno strappo alla regola per una notte in ristorante. Cerca solo di non esagerare e di tenere sempre in equilibrio i pasti sani e quelli meno sani.

Molto più facile di come sembri, anche in vacanza ci si può tenere in forma.

***

Julia Denner

Julia è dietologa e cuoca creativa, appassionata di viaggi e di attività fisica all'aria aperta. Le piace provare cibi nuovi e ristoranti diversi e sostiene che una dieta varia e un allenamento regolare siano la chiave dello stare bene.
Vedi tutti gli articoli di Julia Denner »