Tieni lontano il raffreddore: 7 alimenti che rinforzano le difese

I primi freddi portano con sé anche i primi malanni di stagione. Invece che affidarti alle solite medicine la prossima volta che ti ammali, prova questi rimedi naturali. Tutti questi alimenti rinforzano le difese immunitarie e vengono chiamati superfood, o superalimenti. Se si assumono regolarmente, hanno il potere di prevenire raffreddori e influenze. Di cosa si tratta esattamente? Sono degli alimenti che sono particolarmente ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti. Ecco quali sono: 

1. Aglio

L’aglio non è solo utile per insaporire i nostri piatti ma è anche uno dei più potenti alimenti per rinforzare il sistema immunitario, oltre che avere effetti positivi sulla pressione sanguigna e sui livelli di colesterolo. L’aglio inoltre, è ricco di antiossidanti che fortificano le nostre difese naturali. Ne vale la pena nonostante il problema che crea a livello sociale?

Aglio e peperoncino

2. Zenzero

Speziato e aromatico, lo zenzero è un elemento immancabile nella cucina asiatica e viene usato per dare un tocco piccante a bevande, tè e zuppe. Questo alimento riduce le infiammazioni, allevia i dolori muscolari e placa la nausea, oltre che stimolare il nostro metabolismo, facendoci perdere anche peso. Soprattutto con l’aggiunta del miele, un tè allo zenzero fatto in casa rappresenta uno dei rimedi più efficaci contro mal di gola e raffreddore. Se vuoi anche eliminare il problema sociale di cui parlavamo prima, lo zenzero aiuta anche in questo. Negli smoothie aggiunge sempre una nota piccante, come in questo smoothie verde.  

3. Bacche di Goji

Oggigiorno, le bacche di goji secche sono considerate un vero e proprio superalimento. Una manciata contiene solo 100 calorie ed è ricca di vitamina C. Sono anche una fonte di vitamina B, acidi grassi essenziali, minerali e oligoelementi. Se si mangiano le bacche di goji regolarmente, il raffreddore non ha nessuna chance. Si possono aggiungere nello smoothie per colazione o nel muesli con lo yogurt.

4. Semi di chia

I runners non dovrebbero essere gli unici a considerarli un valido elemento da integrare nella dieta. Questi semi sono originari del Messico, dove venivano usati regolarmente dai Maya e dagli Aztechi, per poi arrivare a noi nelle nostre cucine. Perché mangiare i semi di chia? Sono ricchi di acidi grassi omega 3 (100 g ne contengono quanto 1 kg di salmone) e forniscono il doppio delle proteine vegetali rispetto agli altri tipi di semi. In più, sono ricchi di antiossidanti e di fibre solubili. Se immersi nell’acqua, i semi di chia si possono diventare 10 volte più grandi della loro misura originaria in pochi minuti e per questo vengono spesso utilizzati per fare i pudding. Possono essere utilizzati anche nelle insalate o nello yogurt.  

5. Matcha

O si ama o si odia: questa polvere di tè verde contiene una quantità di antiossidanti 20 volte più grande di quella contenuta nella melagrana e può essere usata anche come un sostituto del caffè. L’alta concentrazione di radicali, vitamine, minerali e oligoelementi aiutano a prevenire raffreddori e influenze. Il modo più comune di servire il matcha è con il latte, ma questa polvere verde può essere utilizzata anche per cuocere dei dolci al forno. Meglio scegliere quella senza zucchero o altri additivi e conservarla in frigorifero.

 Smoothie con Matcha

6. Cavolo riccio

Ricco di antiossidanti, questo superalimento non solo rinforza le difese immunitarie, ma previene alcune malattie come l’Alzheimer e l’arteriosclerosi. Si può aggiungere crudo alle insalate, mangiarlo come snack o mischiarlo con mela, kiwi, avocado e zenzero per fare uno smoothie.

7. Mirtilli

Sono un prodotto stagionale ma si possono anche congelare quelli freschi e mangiarli in qualsiasi momento dell’anno. Sono buonissimi in smoothie, in sformati dolci o come snack e sono una bomba contro le infiammazioni. Il loro colore deriva dai flavonoidi che contengono.

Mirtilli

Hai qualche ricetta a base di superalimenti? Condividila con noi.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Runtastic Team Vuoi fare più movimento, dimagrire e migliorare il tuo riposo? Il team di Runtastic ha dei consigli da darti per raggiungere i tuoi obiettivi. Vedi tutti gli articoli di Runtastic Team »

Leave a Reply