6 consigli di un personal trainer per iniziare un programma di allenamento

Women talking about fitness

Iniziare una routine di allenamento è un passo difficile da fare. Sono in molti a credere che, con l’aiuto di un personal trainer, il percorso sia più semplice ma in realtà, con i giusti consigli, ognuno di noi può essere il personal trainer di se stesso (e abbiamo le nostre storie di successo come testimonianza).

Se hai deciso di cambiare il tuo stile di vita per renderlo più attivo ma non sai da dove iniziare, stai leggendo l’articolo giusto per te!

Routine di allenamento

Ecco 6 consigli della personal trainer Lunden Souza per chiunque voglia iniziare un programma di allenamento.

1. Prenditi l’impegno con te stesso

Il consiglio dell’esperto:

Molte persone pagano un personal trainer perché sperano che sia questo a fare il lavoro per loro. Alla fine però, solo chi segue con scrupolo il programma ottiene dei risultati e questo compito spetta solo a noi stessi.

Sta a te decidere se vuoi davvero cambiare; se non sei pienamente convinto, sarà più difficile raggiungere gli obiettivi. Devi ripetere a te stesso che, anche se ci saranno momenti difficili e avrai dei momenti di sconforto, devi tenere duro per ottenere quello che desideri.

Routine di allenamento

2. Crea una vision board

Il consiglio dell’esperto:

Avere un obiettivo chiaro in mente è importante soprattutto nei giorni in cui la motivazione non è ai livelli massimi. Quando si ha una vision board, gli obiettivi saranno sempre davanti agli occhi e sarà più semplice lavorarci nonostante le giornate impegnative.

Cerca delle immagini sui giornali cartacei o stampale da internet; le immagini devono riflettere i tuoi sogni e obiettivi. Non devono essere solo immagini di fisici super scolpiti ma anche della casa dei tuoi sogni, il lavoro che vorresti fare o frasi motivazionali, qualsiasi cosa che ti sia d’ispirazione.

Metti tutte queste immagini in posti dove le vedrai sempre, per esempio sul frigo, in una bacheca di sughero o un poster di cartone e aggiornale ogni volta che avrai nuovi obiettivi.  

3. Inizia a piccoli passi: 10 jumping jack e 10 squat

Il consiglio dell’esperto:

Fare progressi tiene alta la motivazione: è meglio iniziare a piccoli passi e fare costantemente progressi, piuttosto che iniziare alla grande e fermarsi dopo due settimane.

Mai allenato in vita tua? Non devi iniziare adesso con un programma settimanale fitto. Oggi puoi iniziare con 10 jumping jack e 10 squat e domani ne fai 11. Se anche 10 sono troppi, puoi farne anche la metà!

Squat

4. Fare qualcosa è sempre meglio di non fare niente

Il consiglio dell’esperto:

Quando qualcuno decide di trasformare il suo corpo, trasforma anche il suo stile di vita e lo fa senza limiti di tempo, ad ogni opportunità che ha durante il giorno, ogni giorno!

Anche quando la giornata è stata impegnativa o hai rimandato la sveglia per l’ennesima volta e non sai come trovare le energie, cerca di trovare 5 minuti per fare un allenamento veloce, anche a casa senza attrezzi o anche una breve sessione di yoga prima di andare a dormire.

Se tendi a perdere la motivazione ogni volta che qualcosa va storto, trova un modo per reagire!

5. Non fissarti sui pesi

Il consiglio dell’esperto:

Non è necessario spendere tanti soldi per iscriversi in palestra. A casa hai tutto quello che ti serve per allenarti: il tuo corpo.

Questo non vuol dire che devi evitare le palestre ma che, anche se non usi attrezzi, il tuo corpo da solo sarà in grado di trasformare la tua forma fisica. Potresti pensare di iniziare a correre usando l’app Runtastic oppure iniziare ad allenarti a casa con l’app Results.


6. Sii più presente

Il consiglio dell’esperto:

Quando ci si allena si ha la possibilità di concentrarsi su corpo e mente. L’essere presenti, la mindfulness, è la chiave per cambiare la vita in meglio e aiuta ad imparare nuovi esercizi ma anche a restare forti e determinati quando le cose della vita si complicano.

Oggigiorno siamo sempre più spesso concentrati su smartphone o televisione e non ci accorgiamo del mondo che ci circonda; dovremmo stare più attenti agli odori, i colori e le persone.

Invece di fissare il telefono quando ci spostiamo da un posto all’altro, potremmo avere l’occasione di incontrare qualcuno che conosciamo o anche il sorriso di uno sconosciuto.

Ricorda:

Iniziare qualcosa di nuovo fa paura a tutti, ma è questa paura che dà la forza per andare avanti.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Lunden Souza Lunden lavora come personal trainer e fitness coach e con i suoi consigli di fitness e nutrizione motiva gli utenti appassionati di sport di tutto il mondo. Vedi tutti gli articoli di Lunden Souza »

Leave a Reply