Nuova funzione di condivisione + i consigli per il selfie perfetto

selfie illustration

Stai correndo lungo il tuo percorso preferito, senti tutta l’energia della corsa e non riesci a smettere di sorridere. Se solo potessi condividere questa splendida sensazione con il mondo intero! O almeno con i tuoi follower… farsi un bel selfie post corsa non è solo questione di fortuna, ma anche di abilità.

Per celebrare la nuova opzione di condivisione dell’app Runtastic, abbiamo chiesto ai nostri esperti di social media come fare per ottenere il selfie perfetto.

Nuova funzione: condivisione su Instagram

Con questa nuova funzione, potrai portare i tuoi selfie a un livello superiore aggiungendo statistiche, percorso di corsa e molto di più! In questo modo, i tuoi follower potranno vedere quanto impegno ci hai messo senza bisogno di scriverlo in una lunga didascalia.

Android:

iOS:

Hai già provato questa novità? Segui i nostri consigli e lasciati ispirare. Non dimenticare di taggare @runtastic nei tuoi selfie e utilizzare il nostro hashtag #runtastic per avere l’opportunità di essere ricondiviso sul nostro profilo Instagram!

4 consigli per il perfetto selfie post corsa

Ecco cosa puoi fare per ottenere il selfie perfetto…

1. Vai a correre con i tuoi amici

È molto più divertente! Ed è il segreto per selfie perfetti. Ecco perché:

  • Chiedi ai tuoi amici di scattarti la foto. Non serve alcuna attrezzatura speciale e avrai una foto migliore grazie al contributo dei tuoi amici.
  • Mettiti in posa con un amico. È difficile non ridere quando sei in posa con gli amici… e la risata è contagiosa! Ecco perché le foto scattate dopo la corsa con più persone trasmettono felicità e motivazione!
  • Due cervelli sono meglio di uno. Quando proponi ai tuoi compagni di corsa di fare una foto con te, 8 volte su 10 se ne escono con una proposta un po’ pazza. Perché non provarci? Scatenate la creatività e divertitevi. Foto uniche e creative catturano maggiormente l’attenzione rispetto alla solita vecchia posa. I tuoi follower apprezzeranno, così come i profili dei brand. In questo modo, aumentano le possibilità che la tua foto venga ricondivisa!

Selfie

2. Scegli il momento giusto

La luce è tutto. Migliori sono le condizioni di luce, più professionale sarà la tua foto. Fortunatamente, trovare la luce perfetta non è difficile: ecco come fare.

  • Preferisci l’alba o il tramonto. Nota come “ora d’oro” per fotografi e videomaker, la luce naturale in questi momenti della giornata è fantastica per le foto. Inoltre, correre al mattino o alla sera può avere vantaggi (e svantaggi) in entrambi i casi. Hai già scoperto qual è il tuo momento ideale per correre?
  • Mantieni la fonte di luce davanti a te. La luce laterale non è sempre la migliore, mentre le foto illuminate da dietro sono generalmente di bassa qualità. Guardati attorno per trovare la fonte di luce più forte e sistemati in modo da averla davanti.

selfie

3. Pensa allo sfondo

Lo sfondo della foto, anche se in posizione secondaria, definisce il tono dell’intero scatto. Ecco gli elementi a cui fare attenzione quando scegli lo sfondo:

  • Il “rumore” sullo sfondo. Cosa succede sullo sfondo della foto? Troppi dettagli distraggono dal punto focale dell’immagine – tu 🙂 Scegli uno sfondo semplice e pulito. Un singolo colore o un pattern grafico sono la scelta migliore!
  • Panorama. Un meraviglioso paesaggio naturale parla da solo. Se stai correndo davanti a un bel panorama, scegli l’inquadratura migliore per fare da cornice alla tua corsa. Anche il paesaggio urbano funziona bene. Graffiti o esempi di architettura particolare daranno risalto alla tua foto!

selfie

4. Non fare il solito selfie

Il perfetto selfie post corsa è qualcosa di più di un semplice selfie. Per essere precisi, si chiama “runfie”.

Fare un selfie classico con la fotocamera frontale del tuo smartphone è la soluzione più facile e veloce. Niente di male! Ma è quello che vedi più spesso nel tuo feed e difficilmente si fa notare. Se hai più tempo a disposizione, prova a variare con questi consigli:

  • Considera l’angolazione. A volte, l’angolazione dal basso ti dona un aspetto solenne, altre volte invece un bel doppio mento. Continua a sperimentare e capirai presto cosa va meglio per te. Ricorda: anche se mostri solo le scarpe o il tuo sorriso, lo sfondo può comunque essere interessante. Prova!
  • Usa il timer della fotocamera. Se hai tempo per un piccolo set fotografico, usa il timer. Non solo avrai più tempo per trovare la posa perfetta, ma la qualità della foto sarà migliore rispetto a un selfie fatto con la fotocamera frontale.

selfie

Bene, adesso tocca a te! Non dimenticare di taggare @runtastic nei tuoi selfie e utilizzare il nostro hashtag #runtastic perchè la tua foto possa essere ricondivisa sul nostro profilo Instagram!

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

adidas Runtastic Team Vuoi fare più movimento, dimagrire e migliorare il tuo riposo? Il team di adidas Runtastic ha dei consigli da darti per raggiungere i tuoi obiettivi. Vedi tutti gli articoli di adidas Runtastic Team »