Corsa o camminata: quale delle due fa bruciare più calorie?

People walking and running at different speed

La corsa è una delle attività che fa bruciare il più alto quantitativo di calorie. E la camminata? Sì può dimagrire anche camminando? Vediamo le due attività messe a confronto!

Una corsa di 15 minuti fa bruciare più calorie rispetto ad una camminata della stessa durata. Ma se invece di focalizzarci sulla durata ci basassimo sulla distanza?

In altre parole…

In termini di calorie bruciate, che differenza c’è tra 1 km di corsa e 1 km di camminata?

corsa all'aperto

Corsa o camminata? Una domanda sempre aperta

La corsa è un’attività intensa, che fa bruciare più calorie al minuto rispetto alla camminata. Ma se si deve percorrere 1 km camminando, ci vorrà anche più tempo rispetto allo stesso km fatto di corsa.

Quindi:

  • Correre 1 km = più (↑) calorie bruciate al minuto, meno (↓) minuti in movimento
  • Camminare 1 km = (↓) calorie bruciate al minuto, (↑) minuti in movimento 

Quindi con quale attività si bruciano più calorie?

Ci sono altri fattori che influenzano la quantità di calorie bruciate in entrambe le attività, come età, peso, livello di attività, ritmo e anche superficie, ma quando si confrontano le calorie bruciate sulla stessa distanza a fare la differenza è la velocità.

Two men running in different speeds

Ti piace questo outfit? Trova quello adatto a te!

La velocità cambia le cose

C’è una velocità alla quale sia con la corsa che con la camminata si bruciano le stesse calorie al minuto: è la velocità di circa 8 km/h.

Questo ritmo è troppo veloce per una camminata normale e può essere sostenuto solo da atleti molto allenati. Per la maggior parte, una camminata si aggira intorno ai 5-6 km/h. Nella corsa invece, 8 km/h è il ritmo di una corsetta lenta.

Cosa succede quando cambia la velocità per la camminata e per la corsa?

Chi cammina brucerà meno se cammina più lentamente e chi corre brucerà di più se corre più veloce.

Ma qui c’è una sorpresa:

Una volta che si raggiunge una certa velocità, l’aumento delle calorie che vengono bruciate al minuto è minimo all’aumentare di velocità. Una differenza sostanziale si può notare quando si confrontano 1 km di camminata lenta e 1 km di corsa veloce.

Perché tra una corsa moderata e una corsa veloce non c’è tanta differenza di calorie bruciate?

Si può camminare molto lentamente ma non c’è un vero limite alla velocità. L’aumento di velocità da camminata lenta a corsa moderata può essere del 50-100%. Ma, più veloci corriamo, più vicini siamo al nostro limite. Piccoli aumenti di velocità richiedono uno sforzo notevole, ma i risultati ottenuti non sono proporzionali allo sforzo.

Vuoi sapere quante calorie bruci?

Il calcolatore ti dice approssimativamente quante calorie si bruciano camminando e correndo, su 1 km e per 1 ora.

Calcolatore di calorie

*Questo calcolatore si basa su equivalenti metabolici per le attività fisiche forniti da Compendium of Physical Activities. Il calcolo potrebbe variare  in basi a fattori personali e all’eventuale eccesso di consumo di ossigeno post esercizio.

Per dimagrire, è meglio camminare o correre?

Benefici della corsa per la perdita di peso

corsa in città

Ti piace questo outfit? Trova quello adatto a te!

Vuoi iniziare a correre? Scarica l’app Runtastic, traccia le tue corse, guarda quante calorie bruci e usa uno dei piani di allenamento per raggiungere i tuoi obiettivi.

Se la corsa proprio non fa per te non preoccuparti. Anche camminare ha i suoi benefici e ti aiuterà comunque a dimagrire.

Benefici della camminata per perdere peso

  • Poiché è un’attività a bassa intensità, una grossa percentuale di calorie bruciate deriva dai grassi.
  • Con un’ora di camminata si può arrivare a bruciare più di 200 calorie.
  • Camminando, soffrono meno i muscoli e le articolazioni.
  • Puoi camminare anche se non programmi un vero e proprio allenamento.

Young man walking outdoors

Vuoi perdere peso camminando? Scarica l’app Steps e dai un’occhiata ai piani di allenamento!

Anche se con la corsa si bruciano più calorie, entrambe le attività fanno bene e aiutano a dimagrire e a mantenersi in forma. Quello che può davvero favorire la perdita di peso è un cambio nella propria alimentazione, abbinato all’attività fisica.

Se si scelgono alimenti sani, si preparano i pasti dalla sera prima e si tiene sotto controllo quello che si mangia tenendo un diario alimentare, si è in grado di dimagrire con qualsiasi attività si faccia!

Riepilogo

Questo è quello che dovresti ricordare quando si parla di calorie bruciate con la corsa o con la camminata:

  • Con la corsa si bruciano più calorie che con la camminata, ma è più difficile tenere un’alta intensità per molto tempo.
  • Tra una camminata lenta ed una corsa moderata c’è una differenza nelle calorie bruciate di circa il 30% sulla stessa distanza. Un aumento di velocità nella corsa (da corsa moderata a veloce) non farà però aumentare drasticamente le calorie bruciate.
  • Se si cambia anche l’alimentazione, sia la corsa che la camminata possono aiutare nella perdita di peso.

Camminare e correre la stessa distanza non farà bruciare la stessa quantità di calorie, a meno che non faccia alla stessa velocità (circa 8 km/h).

Ricorda però che qualsiasi cosa scegli e che riuscirai a fare con costanza, ti farà stare in movimento il più possibile e ti farà bene.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Hana Medvesek Hana ha studiato fisioterapia ed è convinta che muoversi sia una delle migliori medicine! Adora correre, fare sollevamento pesi e provare ricette semplici e sane. Vedi tutti gli articoli di Hana Medvesek »