Ad ogni allenamento il suo snack: ecco cosa mangiare prima di iniziare

Woman sitting in the gras with a bowl of muesli and fresh fruits.

Non è difficile trovare informazioni su cosa mangiare dopo un allenamento, ma se ne trovano meno sugli snack pre allenamento. Che sia una corsa, una sessione di yoga o un allenamento a corpo libero, uno snack è necessario per darci la forza e l’energia necessaria per compiere l’allenamento. L’importante è non esagerare e sceglierlo in modo da non appesantire lo stomaco. 

Bere

Per ogni obiettivo una dieta diversa

Se vuoi mettere su muscoli, perdere peso, correre più veloce o stare in forma, la dieta che scegli di seguire deve adattarsi ai tuoi obiettivi. Quando decidi di fare una determinata attività fisica, è opportuno abbinare lo snack giusto.

1. Corsa

Hai in programma una corsetta di 30 minuti per schiarire le idee? È sufficiente un piccolo snack da mangiare 60-90 minuti prima della corsa per mantenere il livello di zuccheri costante nel sangue e placare la fame. Puoi mangiare:

  • una banana
  • una barretta di cereali fatta in casa
  • gallette di riso

Se ti stai preparando a una mezza maratona e devi correre più chilometri, allora hai bisogno di più energia per finire l’allenamento che puoi ottenere dai carboidrati. Per esempio:

  • una piccola ciotola di avena e banana
  • un brownie di patate dolci
  • due toast con prosciutto, formaggio o fiocchi di latte magri

Alcuni corrono anche a stomaco vuoto: è una buona idea ma si consiglia di correre a bassa intensità e di bere un bicchiere di acqua prima di iniziare. Inoltre, meglio correre per un massimo di 40-60 minuti.

Mele

2. Allenamento a corpo libero

Se non si ha il senso di fame, non è necessario mangiare prima di fare un allenamento a corpo libero. Se ci si sente a corto di energie però, meglio mangiare qualcosa 60 minuti prima. Lo snack ideale è un mix di carboidrati e proteine, come per esempio:

  • un bicchiere di latte alla banana
  • una mela con una manciata di mandorle
  • una ciotola di avena con latte magro
  • due gallette di riso con burro di arachidi (puro) e qualche fetta di banana

mandorle

3. Yoga

Prima di una sessione di yoga bisognerebbe evitare cibi pesanti. Alcune posizioni come downward dog o cobra a stomaco pieno potrebbero causare nausea e alimenti ad alto contenuto di fibre come prodotti integrali, legumi o cavoli, potrebbero gonfiare lo stomaco creando del gas. Gli snack ideali sono:

  • uno yogurt greco con bacche
  • una mela con 1-2 cucchiaini di burro di mandorle
  • una manciata di noci non salate

Provando i diversi snack, sarà semplice decidere quale si adatta meglio all’allenamento e al proprio corpo. E anche quando mangiare lo snack è soggettivo. Alcuni devono mangiare almeno 2 ore prima mentre altri possono mangiare anche 20 minuti prima e non avere nessun problema.

Ecco una lista di consigli da tenere a mente sugli snack pre allenamento

  • Mangia piano e mastica bene così da digerire meglio gli alimenti.
  • Scegli alimenti magri che vengono digeriti più facilmente.
  • Evita i cibi speziati che possono creare acidità di stomaco e lo appesantiscono.
  • Evita i cibi con molte fibre (legumi, funghi, cavoli) che appesantiscono lo stomaco e creano gas. Puoi comunque provare a mangiarli prima di un allenamento ma meglio evitarli se si tratta di una gara.
  • In generale, meglio scegliere snack leggeri!

Cosa mangi prima dei tuoi allenamenti? Condividi i tuoi snack con la community.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Leave a Reply