5 consigli per dormire bene quando fa caldo

A woman is sleeping

Di solito dormi come un sasso… ma nei giorni più caldi dell’estate, ti capita forse di avere difficoltà a prendere sonno? Abbiamo raccolto alcuni consigli per dormire meglio quando fuori fa caldo e non hai (o non vuoi) l’aria condizionata in camera da letto.

A woman sleeping

1. Approfitta dell’aria fresca al mattino

Uno dei consigli più comuni è di aprire le finestre al mattino quando fa fresco e far arieggiare la stanza. Una volta fatto, chiudi le finestre e tira giù le tapparelle o chiudi le ante. Se non hai tapparelle né ante, puoi procurarti delle tende scure per aiutare a mantenere fresco l’ambiente.

2. Utilizza l’olio essenziale di meta piperita

Ti è mai capitato, con il caldo, si sentire le gambe pesanti come il piombo? La sensazione può essere spiacevole soprattutto quando cerchi di addormentarti. Il nostro consiglio: versa alcune gocce di olio essenziale di menta piperita sul palmo della mano e massaggia gambe e piedi, per un effetto rinfrescante immediato, gambe più leggere e maggiore facilità nel prendere sonno.

Se ti senti davvero accaldato, massaggia qualche goccia anche sulle tempie e il collo, assicurandoti che l’olio essenziale che utilizzi sia di buona qualità.

olio di meta piperita

3. Fai una doccia tiepida prima di andare a letto

La parola magica qui è “tiepida”. Se fai una doccia ghiacciata, ti sentirai rinfrescato, ma solo per poco, perchè l’acqua fredda spinge il corpo a produrre più calore. Il risultato? Finirai per sentirti ancora più accaldato di prima.

Prima di andare a letto, fai una doccia tiepida e, soprattutto, non asciugarti del tutto. Sdraiati semplicemente a letto, lasciando evaporare il sottile velo d’acqua dalla pelle, per un piacevole effetto rinfrescante.

4. Appendi un asciugamano umido in camera

Se non possiedi un umidificatore, puoi bagnare un paio di asciugamani da viso, strizzarli bene e stenderli in camera sul termosifone o sullo stendibiancheria. Vedrai che renderanno l’ambiente molto più piacevole e sopportabile.

Nota: Se la tua stanza è solitamente già calda, ti sconsigliamo questo metodo (a meno che tu non voglia ricreare una foresta tropicale in camera da letto)!

5. Mangia correttamente

Assicurati di mangiare cibi che ti aiutino a dormire meglio di notte (e anche a non sudare ancora di più di giorno). Mangia qualcosa di leggero, per esempio un’insalata, per cena e evita cibi come aglio e zenzero durante il giorno.

Cosa fai per dormire meglio quando fuori fa molto caldo? Condividi i tuoi consigli nei commenti!

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Tina Sturm-Ornezeder Tina adora scrivere, è molto curiosa ed è sempre alla ricerca di nuove tendenze. Le piace anche praticare yoga e il suo frutto preferito è l'avocado. Vedi tutti gli articoli di Tina Sturm-Ornezeder »

Leave a Reply