Calorie buone o cattive? Ecco la guida per riconoscerle

almonds and gummy bears

Sia che stia cercando di perdere peso, mantenerlo o addirittura di aumentarlo, le calorie che introduci contano. La domanda è: le calorie sono tutte uguali?

Cos’è una caloria di fatto?

Le calorie sono le unità con cui si misura l’energia. L’energia contenuta nei macronutrienti (grassi, carboidrati e proteine) è espressa in kilocalorie (Kcal o cal) e serve al nostro corpo per svolgere tutte le funzioni. 

tavola con cibo

L’apporto calorico è la chiave

La formula è semplice: se si consumano meno calorie di quelle che si bruciano, si perde peso. Per bruciare 1 kg di grasso, si devono bruciare circa 7000 Cal. Se si consumano più calorie di quelle che si bruciano, la proporzione in cui si assumono carboidrati, proteine e grassi è irrilevante al fine dell’apporto calorico ma determina come ci si sente o se si hanno attacchi di fame.  

Tracciare i pasti con l'app Balance

Calorie buone e calorie cattive

Immagina per un momento di nutrirti solo con zucchero puro. Se non assumi più calorie del dovuto mangiando solo zucchero puro, il tuo peso rimane lo stesso, ma cosa succede al tuo corpo? Soffriresti di alcune carenze nutrizionali e il corpo non sarebbe in grado di svolgere in modo adeguato le sue funzioni. Il saccarosio in fondo, non ha nessun nutriente e gli effetti non sono solo visibili sulla tua salute in generale ma anche sulla pelle e sul sistema immunitario.

Non dimenticare: i cibi (sani) sono molto più che solo calorie; ci danno vitamine, minerali e fibre determinando anche come ci sentiamo dopo che mangiamo.

 Facciamo il confronto delle calorie di alcuni alimenti e bevande:

Quindi quali calorie sono buone e quali sono cattive? È meglio cercare di mangiare cibi naturali, nella loro forma pura, come frutta, verdura, legumi, noci o uova. Puoi mangiare questi alimenti senza sforare di troppo il limite del tuo apporto calorico e variare sempre l’alimentazione.

Le calorie cattive si trovano nei cibi molto zuccherati e nel cibo dei fast food: questi alimenti non apportano nessun nutriente, solo tantissime calorie. Se si ha come obiettivo il mantenimento di peso, bisogna fare attenzione a queste calorie perché ci fanno sentire sazi solo temporaneamente ma causano attacchi di fame subito dopo.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Julia Denner Julia è dietista e cuoca creativa e crede che il segreto di una vita equilibrata sia seguire una sana alimentazione e fare regolarmente esercizio fisico. Vedi tutti gli articoli di Julia Denner »

Leave a Reply