Prodotti light: fanno davvero dimagrire o sono calorici?

A woman is shopping

Affettati, latte, formaggi, barrette energetiche, per molti prodotti in vendita esiste quasi sempre anche una versione light. Molti di noi li acquistano nella speranza di evitare qualche caloria e di dimagrire perché light spesso è sinonimo di ipocalorico e sano. Ma è davvero così?

Perdita di peso e prodotti light

Ovunque sia scritto “light” significa che c’è meno grasso o meno zucchero. I prodotti light dovrebbero contenere almeno il 30% in meno di calorie rispetto ai prodotti normali. Ecco una lista delle categorie esistenti:

  • Senza grassi: non più di 0,5 grammi del totale di grasso a porzione*
  • Senza calorie: meno di 5 calorie a porzione
  • % di grasso in meno: deve contenere non più di 3 grammi o meno del totale di grassi a porzione. Un alimento 100% senza grassi deve avere meno di 0,5 grammi di grasso per 100 g e non contenere grassi aggiunti
  • Senza colesterolo: meno di 2 milligrammi di colesterolo a porzione e 2 grammi o meno di grassi saturi a porzione
  • Senza grassi saturi: non più di 0,5 grammi di grassi saturi a porzione e non più di 0,5 grammi di acidi grassi trans
  • Con pochi grassi: 3 grammi o meno del grasso totale a porzione
  • Con poche calorie: 40 calorie o meno a porzione (esclusi i sostituti dello zucchero)
  • Con poco colesterolo: fino a 20 milligrammi di colesterolo e 2 grammi o meno di grassi saturi a porzione
  • Con pochi grassi saturi: 1 grammo o meno di grassi saturi a porzione o non più del 15% delle calorie dai grassi saturi.

* La porzione rappresenta la quantità di cibo mangiata abitualmente

Fonte: https://caloriecontrol.org/what-the-labels-mean/

donna che fa la spesa

Attenzione alle etichette nutrizionali

È bene consultare l’etichetta nutrizionale (calorie a porzione) quando si acquistano gli alimenti. Confronta le calorie a porzione di diversi alimenti perché spesso un prodotto normale contiene meno calorie di un prodotto light.

Come cambia il sapore dei prodotti light?

Il grasso è un nutriente molto importante per i sapori perché li assorbe e li conserva. Per sopperire alla mancanza di sapore, spesso vengono usati estratti di altre sostanze come glutammato, glycine, chloride, lattato o lievito, che però spesso causano mal di testa, diarrea, poliuria o altre reazioni allergiche.

Questi prodotti sono dannosi alla salute?

Non si hanno risposte certe ma ci sono prove che il consumo di prodotti light danneggi i reni e non è chiaro inoltre se si tratti di prodotti cancerogeni o meno.

yogurt a tavola

Trappola di calorie?

Anche se sono light, questi prodotti contengono spesso molte altre sostanze e alcune ricerche confermano che contribuiscono poco o niente alla perdita di peso, anche perché quando un prodotto è light tendiamo a mangiarne maggiormente. Sarebbe meglio mangiare un prodotto normale, ma in quantità inferiore.

Anche i dolcificanti sono “light”?

I dolcificanti sono spesso senza calorie e vengono usati al posto di zucchero e miele ma si dovrebbe sempre rispettare la dose giornaliera accettabile stabilita.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

adidas Runtastic Team Vuoi fare più movimento, dimagrire e migliorare il tuo riposo? Il team di adidas Runtastic ha dei consigli da darti per raggiungere i tuoi obiettivi. Vedi tutti gli articoli di adidas Runtastic Team »

Leave a Reply