Run For The Oceans 2022: insieme contro l’inquinamento da plastica

gruppo di runner durante run for the oceans

È tornato Run For The Oceans, il movimento per combattere l’inquinamento da plastica degli oceani attraverso lo sport!

Segnati le date sul calendario! Dal 9 maggio, sull’app adidas Running puoi iscriverti a un movimento globale di atlete e atleti che hanno a cuore le sorti del pianeta, e riconoscono che siamo tutti sulla stessa barca. 

Per ogni 10 minuti di corsa che completi tra il 23 maggio e l’8 giugno, adidas e Parley for the Oceans raccoglieranno l’equivalente di 1 bottiglia di plastica dalle spiagge e dalle comunità costiere, fino a un peso massimo di 250.000 chili. 

Stiamo chiamando a raccolta la nostra comunità di amanti dello sport, per dimostrare al mondo che niente è impossibile. Vuoi dare il tuo contributo? 

Se ci fermiamo alla superficie, il futuro degli oceani sembra segnato. Ma non tutto è perduto. 

Il pianeta ha urgente bisogno di noi. L’inquinamento da plastica negli oceani sta spingendo l’ecosistema oltre il punto di non ritorno. 

Alcuni fatti sull’inquinamento da plastica degli oceani:

  • L’inquinamento da plastica colpisce almeno 700 specie marine
  • La plastica impiega secoli a decomporsi
  • La plastica assorbita dalle specie marine finisce anche nei nostri corpi
  • Il 91% della plastica in tutto il mondo non viene riciclata
  • L’equivalente di 1 camion della spazzatura pieno di plastica viene gettato negli oceani ogni minuto

raccolta di rifiuti plastici da un'area costiera

Abbiamo chiesto ad alcuni adidas Runtastic ambassadors cosa rappresentano per loro gli oceani e quali sono le motivazioni che li spingono a partecipare a Run For The Oceans. Julia Wameser, capitana di adidas Running Tokyo, ha detto: 

“L’oceano mi ricorda il luogo da cui tutti veniamo. È l’origine della vita e un elemento di enorme potenza. Corro per gli oceani perché è importante rimediare a ciò che abbiamo fatto, per mantenere intatto il ciclo della vita! Non solo per noi, ma per ogni singolo essere vivente, dal plancton che è quasi invisibile fino alle creature più grandi su questo bellissimo pianeta..”

Ecco cosa puoi fare per contribuire

Partecipando alla sfida, fai un grande passo verso una mentalità sostenibile nello sport!

iscriviti a Run For The Oceans

Ecco come funziona Run For The Oceans: 

  1. Iscriviti alla sfida Run For The Oceans sull’app adidas Running
  2. Invita amici e familiari a partecipare
  3. Traccia le tue corse e le altre attività fisiche che svolgi tra il 23 maggio e l’8 giugno
  4. Condividi i tuoi progressi e diventa parte del cambiamento!

Anche quando Run For The Oceans finisce, cerchiamo di impegnarci a vivere con meno plastica, pensando a soluzioni ecosostenibili per la vita di tutti i giorni. 

Cosa posso fare?

  • Non usare cannucce di plastica
  • Passare a bottiglie d’acqua riciclabili (come borracce di acciaio inossidabile o bottiglie di vetro)
  • Porta con te una borsa di tela al supermercato
  • Segui le norme sulla raccolta differenziata per favorire il riciclo
  • Evita prodotti di bellezza che contengono microperle
  • Partecipa alla pulizia di una spiaggia o di un’area naturale nella tua comunità locale

Julia Wameser, la nostra ambassador, dice: 

Credo che una delle ragioni principali dell’inquinamento da plastica sia la comodità. È più comodo utilizzare oggetti monouso piuttosto che lavarli e riutilizzarli. Ma dovremmo essere lungimiranti. Per esempio, una borsa ecologica può sostituire le buste di plastica. Assicurati di averne sempre una con te quando esci di casa. 

Ogni minuto di attività aiuta a salvare gli oceani

Dal 2015, adidas ha lavorato al fianco di Parley for the Oceans, un’organizzazione no profit impegnata nel preservare i mari e la vita marina.

Grazie ai minuti di attività tracciati durante Run For The Oceans, le Global Cleanup Operations di Parley hanno eliminato rifiuti plastici da spiagge, isole remote, fiumi, mangrovie e mare aperto, e hanno intercettato la plastica presso le comunità costiere. 

gruppo di runner durante Run For The Oceans

Con oltre 400.000 volontari in 30 paesi, Parley for the Oceans sta prendendo piede ovunque, dall’Argentina all’Australia. Lo scopo è quello di raggiungere ogni paese costiero entro il 2030. 

Attraverso l’istruzione, il coinvolgimento delle comunità, le collaborazioni con i gruppi che organizzano azioni di pulizia e grazie allo sviluppo di prodotti innovativi, la nuova generazione di Guardiani degli Oceani sta facendo la differenza. 

Partecipa a Run For The Oceans!

Iscriviti ora alla sfida! Puoi cominciare a tracciare le tue prime attività valide per Run For The Oceans a partire dal 23 maggio. 

Non dimenticare di condividere la sfida con amici, familiari e con le persone che ti seguono su adidas Running!

Run for the oceans

VALUTA QUESTO ARTICOLO

adidas Runtastic Team Vuoi fare più movimento, dimagrire e migliorare il tuo riposo? Il team di adidas Runtastic ha dei consigli da darti per raggiungere i tuoi obiettivi. Vedi tutti gli articoli di adidas Runtastic Team »