Perdere peso camminando: la storia di successo di Joe Hilyar

Cercare di perdere anche pochi chili può risultare molto difficile e io l’ho vissuto sulla mia pelle. 

Joe Hilyar

Nell’ottobre del 2011 ero arrivato a pesare 150 kg ed ero sempre stato obeso. Come molte altre persone, ho provato alcune diete ma senza ottenere risultati. La mia forma fisica non solo non mi piaceva, ma mi aveva anche causato depressione, annullato la mia autostima e tolto ogni energia. 

Joe Hilyar

Anche il mio diabete era peggiorato e il dottore mi aveva avvertito che avrei potuto avere un infarto prima dei 50 anni. Senza parlare dei miei livelli di colesterolo. Anche le mie ginocchia e le caviglie soffrivano a causa del mio peso e anche per comprare vestiti avevo ben poche possibilità di scelta. Tantissimi problemi anche nei posti a sedere del cinema, per i biglietti aerei, nei ristoranti e via dicendo. Come avrei potuto perdere peso, mi ero chiesto.

Ho iniziato a mangiare cibi più sani, a limitare le porzioni e gli snack extra e a fare esercizio fisico. Non esistevano gli smartphone quindi facevo così: andavo in macchina fino alla destinazione che volevo percorrere così avevo un’idea di quanti km avrei fatto. Facevo questa strada anche nei mesi più freddi, mi svegliavo presto, mi vestivo e andavo. Mi facevano malissimo i piedi tanto da non poter stare in piedi certi giorni, ma dopo alcuni metri il dolore passava.

Joe Hilyar

Gli inverni del Minnesota sono tra i più freddi, quindi mi ero attrezzato degli indumenti più caldi e camminavo. L’ho fatto per circa un anno, percorrendo circa 1600 km.

Joe Hilyar

Nel 2012 ho acquistato il mio primo smartphone e ho trovato l’app Runtastic e ho iniziato ad usarla. Da quel momento potevo registrare qualsiasi camminata, anche sul tapis roulant, pattinaggio su ghiaccio e qualsiasi altra attività. Potevo confrontare le mie attività, vedere i progressi, condividerli su Facebook e ascoltare la mia musica preferita per avere più motivazione.

Non ho mai corso o fatto jogging, ho solo camminato al ritmo di circa 5 km/h. Da ottobre 2012, ho camminato per 5.166 km in 11:38 ore e bruciato 591.591 calorie. Quando ho iniziato nel 2012 pesavo 150 kg, il valore dell’emoglobina glicata era del 14% e curavo il diabete di tipo 2. Adesso nel 2015 peso 95 kg, il valore dell’emoglobina è sceso al 4,5% e non curo più del diabete. Anche i livelli di colesterolo sono diminuiti.

Joe Hilyar

Solo in settembre 2015 ho fatto la mia camminata più lunga: 68 km in 13:49 ore e bruciato 4.868 calorie.

Joe Hilyar

Cosa ho imparato da questa esperienza:

Con tempo e tanta forza di volontà si possono raggiungere grandi traguardi.

Con l’aiuto di Runtastic, sarà molto più semplice.

Grazie!

Joe Hilyar

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

adidas Runtastic Team Vuoi fare più movimento, dimagrire e migliorare il tuo riposo? Il team di adidas Runtastic ha dei consigli da darti per raggiungere i tuoi obiettivi. Vedi tutti gli articoli di adidas Runtastic Team »

Leave a Reply