Da 123 kg a causa del fumo a 82 kg grazie alla corsa

Success Story Patrick

Lui è Patrick e ha 40 anni e viene dalla Germania. All’inizio di questa storia pesava 123 kg, è riuscito a perdere 41 kg negli ultimi anni e ci vuole raccontare la sua storia.

Patrick prima e dopo

“Smettere di fumare mi ha fatto ingrassare”

Sin da quando ero bambino ho seguito un’alimentazione equilibrata ma ho preso un vizio: ho iniziato a fumare. E fumavo tanto, fino a 25 sigarette al giorno, finché nell’ottobre 2010 ho deciso di smettere completamente. Il dottore mi aveva avvisato che smettere di fumare mi avrebbe portato ad aumentare di peso, ma non avrei creduto che da 83 chili avrei raggiunto 123 kg nel giro di 8 mesi. Per due anni ho mantenuto questo peso, e dalla XXL stavo passando alla taglia XXXL, un po’ troppo per una persona alta 179 cm. È così che mi sono deciso a cambiare.

Runtastic success story Patrick

“Qualcosa doveva cambiare”

Con l’aiuto della mia compagna, ho cambiato stile alimentare. Ho ridotto le mie porzioni e abbiamo eliminato qualsiasi traccia di zucchero dalla nostra casa e da quel momento la mia dieta era fatta così: pochi carboidrati, più proteine e più fibre.

-15 kg nei primi 10 mesi

Nei primi 10 mesi sono riuscito a perdere 15 kg ma il resto dei chili era più difficile da smaltire. La mia compagnia mi ha convinto ad iniziare a correre con lei, nonostante il mio poco entusiasmo iniziale… La mia prima corsa è stata di 170 m con un battito cardiaco di 92 bpm. Piano piano, con queste piccole “corse” ho raggiunto i 2 km in 25 minuti e ho installato l’app Runtastic app per tenere traccia dei miei progressi.

“Non potevo più fermarmi…”

Il mio corpo però era esausto, il mio ritmo ancora troppo lento e il mio battito al contrario troppo accelerato. Così ho cercato dei consigli per runner principianti e ho diminuito  la distanza arrivando a percorrere 3 km di fila. Il mio prossimo obiettivo era la corsa annuale di New York, di 5.7 km nella città. E oggi sono orgoglioso di aver partecipato. La mia motivazione è aumentata e ho migliorato di molto le mie performance di corsa raggiungendo persino gli 8 km. Sembrava uno sforzo incredibile ma sono riuscito a fare il bis, con meno sforzi e a raggiungere in un’altra corsa i 10 km.

rsz_20160719_160830_2

“Continuavo a perdere peso senza volerlo”

In dicembre 2015, sono arrivato a pesare 82 kg e a correre 14 km. E ho continuato a perdere peso senza nemmeno volerlo (3 kg in meno). Sono tornato al mio peso di quando avevo 21 anni.

“Uso Runtastic come diario di corsa”

Cosa ha significato per me Runtastic? Ho tracciato tutte le mie corse con quest’app. Posso guardare indietro nel tempo e vedere le mie corse iniziali e anche le mie foto di allora. Inoltre, mi confronto sempre con i miei amici nella classifica. Negli ultimi anni ho corpo 500 km e bruciato circa 45000 calorie e ho perso 41 kg.

Sono veramente orgoglioso di me stesso.

Anche tu hai perso peso e vuoi condividere con noi la tua storia? Mandaci una foto prima e dopo a mysuccess@runtastic.com.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Tina Sturm-Ornezeder Tina adora scrivere, è molto curiosa ed è sempre alla ricerca di nuove tendenze. Le piace anche praticare yoga e il suo frutto preferito è l'avocado. Vedi tutti gli articoli di Tina Sturm-Ornezeder »

Leave a Reply