Taping kinesiologico >> cos’è e come funziona

Instructions for kinesio taping

Hai dolori nel collo e nelle spalle, nel ginocchio o nei polsi? Con i kinesio tape puoi alleviare la tensione. Ecco le istruzioni per applicare correttamente i cerotti colorati!

Cosa sono i cerotti kinesiologici e sono davvero efficienti?

Questi cerotti adesivi si applicano in alcune parti del corpo seguendo alcune regole e aiutano ad alleviare i dolori.  

Quando si applicano i cerotti, i muscoli vengono stimolati e il dolore si riduce. Il cerotto è come un massaggio continuo che supporta la micro circolazione (attraverso uno scambio di nutrienti e di trasporto di cellule tramite i capillari), stimola il drenaggio linfatico, riduce le aderenze dei muscoli fasciali e migliora anche la mobilità di muscoli e articolazioni.

Importante

Si consiglia di usare il cerotto elastico, tagliarlo prima di applicarlo secondo quanto necessario e arrotondare gli angoli per farli aderire più a lungo. Si consiglia inoltre di non usare i cerotti se si è allergici, se si hanno ferite aperte o malattie della pelle, se si soffre di cattiva circolazione o se si è stati sottoposti a una lunga terapia di cortisone.

Cerotti kinesiologici: tutorial per applicarli

1. Problemi al collo

Dolori o bruciori localizzati intorno alle vertebre cervicali o che si irradiano talvolta dal collo alle spalle, sono il sintomo di una scarsa mobilità della rachide cervicale. La causa di questo problema è spesso una postura scorretta o alcuni sport che possono causare certi problemi.

Come si possono prevenire questi dolori?

Assicurarsi di sedersi correttamente con la schiena dritta sulla sedia se si ha un lavoro sedentario. Se si fa sport, è necessario evitare squilibri muscolari. Per alleviare i dolori muscolari si suggerisce di fare questi 5 esercizi per il collo.

2. Ginocchio del corridore

Se si avverte un dolore all’esterno del ginocchio, potrebbe trattarsi del ginocchio del corridore. Di solito il dolore deriva da una tecnica di corsa o da un allenamento scorretti o ancora da muscoli sottosviluppati.

Ecco come prevenirlo con questi 7 esercizi. 

3. Ginocchio del saltatore

Questo problema è la reazione cronica che si scatena a causa di un eccessivo sforzo o di un infortunio al tendine rotuleo, che collega la rotula con la parte superiore della tibia.

Per alleviare i dolori, si possono eseguire questi esercizi

4. Problemi al polso

Uno sforzo eccessivo con i polsi possono causare dolori, gonfiore e limitazioni nella mobilità del polso.   

Importante:

Nessuno di questi cerotti deve essere applicato coprendo il polso per intero e in modo troppo stretto. Se le dita si addormentano e la mano diventa pallida, è necessario rimuoverlo.

Consigli:

È importante sempre fare un riscaldamento e un raffreddamento prima e dopo l’allenamento! Un altro consiglio è di aumentare gradualmente l’intensità degli allenamenti e programmare sempre tempi di recupero. Se il dolore è molto forte è importante far riposare il polso, senza sforzarlo. Si possono fare questi esercizi a corpo libero per alleviare il dolore e prevenirlo. 

Importante!

Se non si notano dei miglioramenti, si deve consultare un dottore perché potrebbe essere necessario integrare la cura con massaggi miofasciali, ultrasuoni, antinfiammatori, onde d’urto e iniezioni.

***

VALUTA QUESTO ARTICOLO

Dr. Matthias Kirchmayr Dr. Matthias Kirchmayr è un medico specializzato nel trattamento dell'apparato locomotore e lavora secondo il metodo di distorsione fasciale. Vedi tutti gli articoli di Dr. Matthias Kirchmayr »

Leave a Reply