Cookies help us deliver and optimize our services. By continuing to use our services, you agree to our cookie policy.

Garda: Ponale - Rifugio Pernici 46.32 km Mountain Biking

02:31:08

Estimated Duration

9.92 km/h

Avg. Speed

39

Athletes

44

Activities

Location

-

Elevation

1686 m/2664 m

Estimated Calories burned

876 kcal

Description

Difficoltà: Difficile Fondo stradale: Asfalto/ciclabile, Sterrato Partenza Riva del Garda – Ingarda Trentino Tourist Office Ponale - Rifugio Pernici "L’itinerario inizia a Riva del Garda: attraversate la città seguendo le indicazioni per Limone sul Garda. Prima della prima galleria, girate a destra e salite lungo la “strada Ponale”, che offre un panorama unico sul lago di Garda….(vi suggeriamo di fermarvi per fare delle foto e ammirare il Garda Trentino). La salita prosegue, su fondo principalmente sterrato, con tratti asfaltati, gallerie e tratti a picco sul lago; terminato lo ste...

Read more.

Difficoltà: Difficile Fondo stradale: Asfalto/ciclabile, Sterrato Partenza Riva del Garda – Ingarda Trentino Tourist Office Ponale - Rifugio Pernici "L’itinerario inizia a Riva del Garda: attraversate la città seguendo le indicazioni per Limone sul Garda. Prima della prima galleria, girate a destra e salite lungo la “strada Ponale”, che offre un panorama unico sul lago di Garda….(vi suggeriamo di fermarvi per fare delle foto e ammirare il Garda Trentino). La salita prosegue, su fondo principalmente sterrato, con tratti asfaltati, gallerie e tratti a picco sul lago; terminato lo sterrato, pedalerete su fondo asfaltato fino a un bivio. Qui girate a destra e iniziate la salita. Al termine della “strada Ponale”, per un breve tratto percorrete la strada principale sulla quale, poco più avanti, seguite i cartelli per Pregasina; passato il ponte girate a destra e vi troverete sul percorso ciclabile che, dopo il centro abitato di Prè, vi porterà fino a Molina di Ledro: qui potete visitare il Museo delle Palafitte di Ledro. Riprende a pedalare costeggiando il lago e passando per la località “Pur”; da qui, dopo una breve salita, sulla vostra destra imboccate la pista ciclabile sterrata che, costeggiando il lago arriva alla zona del “Circolo Vela”. A questo punto si lascia lo sterrato e si continua su sfondo asfaltato fino al segnale di “stop” sulla Strada Statale. Qui attraversate la strada e proseguite diritto fino a “Pieve di Ledro”. Da qui seguite le indicazioni per la “Valle di Concei”. La strada è a fondo asfaltato, con pendenza costante. Continuate seguendo le indicazioni per il “Rifugio Pernici”. A “Lenzumo” girate a destra, e iniziate a salire su una strada a fondo asfaltato. Avanzate quindi tra i boschi fino a quando vi trovate a pedalare su fondo sterrato compatto. Raggiungerete prima una malga e, poche pedalate dopo, arriverete al rifugio “Nino Pernici”. Effettuate qui una sosta per rifocillarvi e preparatevi per scendere. La discesa, su fondo sterrato, è da affrontare con cautela e a velocità moderata. Quando sarete giunti a “Malga Grassi”, scendete per la strada principale fino a all’abitato di “Campi”. Da qui seguite le indicazioni per “la Pinza”. Si procede ora su strada a sfondo misto, sterrato e cementato, che vi riporterà dopo un breve tragitto a Riva del Garda. Il panorama che si può ammirare durante la discesa è unico: sarete attorniàti da boschi e il lago farà da sfondo. Alla fine della discesa, pochi colpi di pedale ancora, e vi troverete al punto di partenza.

Ratings (13)

Average rating (4.5)

Rating details

9
3
0
0
1

Tags

no tags